Oops, you're using an old version of your browser so some of the features on this page may not be displaying properly.

MINIMAL Requirements: Google Chrome 24+Mozilla Firefox 20+Internet Explorer 11Opera 15–18Apple Safari 7SeaMonkey 2.15-2.23

In questo sito Web sono trattati solo gli effetti indesiderati secondari al trattamento con EGFRI che colpiscono la cute, il tessuto sottocutaneo e gli annessi cutanei (noti anche come “tossicità cutanea” o “alterazioni cutanee”). Questa sezione (“Profilassi e trattamento”) comprende le sottosezioni seguenti:

  • Cosa devono sapere gli operatori sanitari: principi terapeutici fondamentali per le tossicità cutanee correlate agli EGFRI.
  • Cosa possono fare i pazienti: misure comportamentali e profilattiche principali che possono essere attuate dai pazienti per ridurre al minimo le alterazioni cutanee associate al trattamento con EGFRI.
  • Management profilattico: principi terapeutici per contrastare le tossicità cutanee da EGFRI, che influenzano i meccanismi patogenici precoci, aiutando a ridurre il più possibile il grado e l’entità delle tossicità.
  • Gestione reattiva: necessità di un monitoraggio stretto delle tossicità cutanee associate agli EGFRI e di interventi precoci e specifici per il loro trattamento.

This site uses cookies. Some of these cookies are essential, while others help us improve your experience by providing insights into how the site is being used.

For more detailed information on the cookies we use, please check our Privacy Policy.

Customise settings